Salta il contenuto
Maus auf einem kleinen Ast im Garten

Scaccia i topi - metodi che hanno effetto in casa e in giardino

Parassiti pelosi

I topi sono piccoli, incredibilmente veloci e amano mangiare. Tutti conoscono i piccoli roditori, perché quasi tutti hanno dovuto porsi la domanda ad un certo punto della loro vita: come si riesce a catturare il vivace parassita e quali precauzioni devono essere prese per garantire che il roditore si insinui nelle proprie quattro mura è bloccato? Perché i topi si riproducono più velocemente del previsto e sono altrettanto resistenti. Diffondono malattie e distruggono anche molto . Preferiscono visitare le abitazioni umane nei mesi freddi dell'anno. Alcune persone li trovano anche carini, ma nessuno li vuole davvero come inquilini. Esistono metodi di espulsione e rimedi casalinghi che funzionano per questo.

Nido di topo con quattro topi

Topi - I fatti più importanti sul parassita

Quando si tratta di topi, le persone hanno opinioni diverse. Alcuni li trovano carini e altri scappano urlando quando incrociano il loro cammino. Tuttavia, una cosa è chiara: se i topi vengono scoperti in casa, è necessaria un'azione rapida . Non solo, i piccoli roditori possono causare danni considerevoli. Agiscono anche come vettori di malattie. Questo non è privo di pericoli e deve essere preso sul serio. Se le persone colpite agiscono troppo lentamente, un singolo topo può trasformarsi in un'intera colonia più velocemente del previsto .

Sembra

I topi originari della Germania hanno un tronco lungo dai sette ai dieci centimetri circa . La loro pelliccia varia di colore dal grigio topo al grigio-marrone . La coda del topo domestico tedesco è lunga circa quattro pollici e di colore nero. La coda del topo non è pelosa. Ma si distingue per i suoi distintivi anelli a scaglie .

biodiversità

Esistono quaranta diverse specie di topi in tutto il mondo. I seguenti esemplari sono noti in Germania:
  • Topo domestico
  • topo di campagna
  • arvicola di banca
  • topo di legno
  • arvicola dei prati
  • topo da giardino

habitat

I topi provengono originariamente dall'Africa, dall'Europa meridionale e da parti dell'Asia . Il topo domestico (Mus musculus), originario della Germania, proviene dall'India ed è stato introdotto dall'acqua. I topi non compaiono stagionalmente, ma tutto l'anno . Nella maggior parte dei casi, i topi vivono vicino agli umani . Soprattutto in inverno amano stabilirsi in fienili, capannoni o in cantina. In natura vivono appena sotto terra.

stile di vita dei roditori

I topi che vivono vicino agli esseri umani sono attivi durante il giorno e la notte . Tuttavia, ci sono specie, come il topo selvatico (Apodemus sylvaticus), che si nutrono solo di notte. Inoltre, gli animali non vanno in letargo, come si pensava da tempo. Tuttavia, per risparmiare energia, i topi possono entrare in una cosiddetta modalità di congelamento . Ciò accade nella maggior parte dei casi in inverno quando esauriscono le fonti alimentari naturali. Questo è esattamente il momento in cui la maggior parte dei roditori inizia a cercare quartieri invernali adatti. Gli animali costruiscono un nido per la loro prole e vivono in colonie.

Ecco cosa mangiano i topi

I topi non sono particolarmente schizzinosi quando si tratta di cibo e sono quindi considerati onnivori. Tuttavia, anche i roditori hanno le loro preferenze. I cibi vegetali in particolare , come noci, semi, cioccolato o frutta, sono in cima al loro menu. Ma mangiano anche piccoli uccelli, vermi e insetti. Buono a sapersi: ai topi non piace molto il formaggio. Sono attratti solo dall'odore intenso.

riproduzione

Finché i topi hanno abbastanza cibo, i roditori si riproducono da sei a otto volte l' anno. Il topo femmina è incinta per circa tre settimane. Una cucciolata di solito produce otto piccoli . I giovani topi sono sessualmente maturi all'età di dieci-dodici settimane e possono già avere piccoli propri. Con un'aspettativa di vita di circa uno o due anni in natura, un topo può fornire una prole sufficiente.

Poco dopo la nascita, i topolini sono nudi, sordi e ciechi. Sono decisamente piccoli e non pesano nemmeno un grammo. Circa undici giorni dopo, sul suo corpo si forma una sottile peluria di morbidi peli. I topolini aprono gli occhi per la prima volta quando hanno circa due settimane. Dopo tre settimane iniziano a cercare da soli il cibo per la prima volta e non devono più essere allattati dalla madre.

Nemici naturali

I roditori hanno molti nemici . I roditori che vivono nell'ambiente umano sono ratti, gatti e martore. Ma i barbagianni, che sono alla ricerca di prede in natura e sugli edifici, cacciano anche il topo.

In natura si uniscono a loro altri rapaci, per i quali i topi sono un pasto gradito. Individuano il piccolo roditore usando i raggi ultravioletti, che i topi lasciano quando urinano. Quindi è facile per i rapaci rintracciare il roditore e alla fine catturarlo. Ma il topo non è solo in pericolo dall'aria. Ricci, volpi, donnole e martore cacciano anche i topi allo stato brado.

Usare

I topi non solo causano danni, ma svolgono anche compiti rilevanti in natura . Garantiscono l' allentamento del terreno . I roditori spargono anche i semi su una vasta area e quindi rendono un buon servizio alle persone e alla natura.

Come viene rilevata un'infestazione da topi?

L'infestazione da topi si verifica molto spesso. Soprattutto nei mesi freddi dell'anno, i piccoli roditori vogliono stare vicino alle persone e preferiscono stabilirsi nelle cantine, nei capannoni di stoccaggio, ma anche nei salotti . Tuttavia, accade anche che i topi entrino in casa nella stagione calda. Porte e finestre aperte, buchi nella facciata o altre aree aperte sull'involucro dell'edificio facilitano la loro penetrazione negli spazi abitativi umani.

I giardini sono l'habitat naturale dei robusti roditori. Anche lì le arvicole ei topi di campagna in particolare possono causare danni considerevoli e quindi non sono i benvenuti.

Una volta che i topi si sono stabiliti in casa, sbarazzarsene è tutt'altro che facile. Una ragione seria per questo è la rapida riproduzione dei roditori. In buone condizioni di vita, i topi possono avere prole otto volte in un anno. Ogni cucciolata produce quindi da tre a otto giovani topi. Allo stesso modo, i topi domestici possono invecchiare rispetto alle loro controparti naturali. Ad esempio, i topi che vivono allo stato brado vivono circa due anni e i topi che vivono in alloggi umani circa tre anni. Ci sono alcuni segni di un'infestazione in casa. I seguenti punti direttamente a questo e dovrebbero sempre essere presi sul serio:

  • Escrementi di topi Gli escrementi di topi sono la prima indicazione di infestazione da roditori . La piccola cacca nera può essere vista in vari punti della casa. Rivelano i percorsi che i topi lasciano sui loro percorsi. Gli escrementi freschi si riconoscono per la loro consistenza morbida. La cacca più vecchia è solitamente dura. Importante: i guanti devono essere sempre indossati quando si rimuovono gli escrementi del topo per prevenire la trasmissione della malattia.
  • Segni di morsi I topi sono roditori e non si limitano a mordicchiare il cibo. Anche i segni di morsi su plastica, cartone, legno e persino tutti i tipi di cavi devono essere presi sul serio. A causa dei loro incisivi, che crescono continuamente , rosicchiano tutto ciò che trovano. In questo modo, si assicurano naturalmente che i loro denti non crescano troppo a lungo, il che altrimenti renderebbe loro estremamente difficile mangiare.
  • Strisce sul terreno Anche le macchie rivelano la presenza degli animali. Sono costituiti da grasso corporeo di mammifero , che diventa visibile attraverso lo sporco aderente. Con un po' di tempo e riposo si possono trovare le rotte dei topi. Questo è utile quando si sceglie la posizione delle trappole per poi occuparsi degli inquilini non invitati.

Quali sono i rischi per la salute di un'infestazione per l'uomo?

Alle nostre latitudini i topi sono considerati parassiti e giustamente. Oltre ai danni materiali, gli animali possono anche trasmettere all'uomo malattie con cui non si scherza. Gli escrementi dei topi, che lasciano pericolosi agenti patogeni sul cibo e in tutta la casa, giocano un ruolo importante in questo.

Queste malattie sono trasmesse dai topi

La malattia di Weil

Nelle prime fasi, la malattia di Weil funziona come l'influenza. Tuttavia, può degenerare in pericolose reazioni immunitarie e portare a gravi danni ad alcuni organi. Possono anche causare ittero e meningite .

Il virus Hanta

Esistono diversi tipi di Hanta-Fours. Essi innescano un'ampia varietà di malattie che possono danneggiare i reni e i polmoni degli esseri umani.

La peste dei roditori

Questa variante della peste è la malattia più pericolosa trasmessa dai topi. Può avere effetti potenzialmente letali sugli esseri umani!

La salmonellosi

La salmonella scatena varie malattie. Sono altamente contagiosi e per questo motivo molto pericolosi.

Ma non solo le malattie pericolose possono essere trasmesse dai topi. I roditori causano anche danni materiali . Poiché mordicchiano qualsiasi cosa si metta sulla loro strada, possono causare danni alle apparecchiature e ai sistemi elettrici. Non sono quindi rari cortocircuiti di varia natura in caso di infestazione da parte dell'animale.

I topi causano danni anche nella dispensa. Non per niente sono considerati uno dei parassiti di stoccaggio più temuti di tutti. Qui non sono schizzinosi e mangiano sfacciatamente. Il cibo mangiato deve essere gettato via.

Come fanno i topi a mettersi dietro il muro?

Quando fuori fa più freddo, i topi vanno alla ricerca di caldi quartieri invernali. Una volta lì, i piccoli roditori si nascondono in luoghi che a prima vista non sono evidenti. Preferiscono posti come soffitte e scantinati per questo. Amano anche nascondersi dietro i rivestimenti delle pareti, nei controsoffitti e dietro le facciate . Lì sono al caldo, vicino a cibo sufficiente e non sono facili prede per predatori naturali come i gatti.

Dato che oggigiorno molte case hanno una doppia pelle, è facile per i topi infilarsi dietro i muri e nascondersi lì. Nella maggior parte dei casi, i roditori entrano in una casa attraverso un punto difettoso o attraverso i necessari fori di ventilazione. Questi cosiddetti fori di ventilazione sono presenti in modo che l'aria possa circolare nelle pareti divisorie e quindi si eviti la formazione di muffe. Tuttavia, proprio questi buchi servono come scappatoie per i subaffittuari impopolari e altri parassiti.

Scaccia i topi - senza veleno per il successo!

Quando si combattono i parassiti, i metodi di controllo dei parassiti tossici dovrebbero sempre essere evitati il ​​più possibile . Le esche velenose sono sempre l'approccio sbagliato in quanto causano un'agonia atroce. Queste esche velenose ostili agli animali sono anche pericolose per gli animali domestici e possono persino portare alla morte. I rimedi casalinghi non tossici allontanano anche i parassiti indesiderati e sono anche molto efficaci.

  • Spray repellente per topi

    Prezzo originale
    Prezzo originale €24,99
    Prezzo originale €49,75
    da €24,99
    €24,99
    Prezzo attuale €24,99

    🐁 Spray contro i topi in casa e in giardino 💚 Scaccia i topi senza uccidere 🏠️ Per uso interno ed esterno 🌿 ispirato dalla natura - con geraniolo ...

    Visualizza tutti i dettagli


  • Scaccia i topi - In soffitta, in casa e in cantina

    La buona vecchia trappola per topi può essere utilizzata ovunque. Le cosiddette trappole vive sono disponibili in commercio in diverse dimensioni e possono essere equipaggiate con qualsiasi esca immaginabile. Se il topo è intrappolato, l'animale viene rilasciato in natura. Importante: non esporre il roditore nelle vicinanze . Altrimenti il ​​topolino tornerà più velocemente del previsto.

    Scaccia i topi – Questi rimedi casalinghi fanno miracoli in giardino

    Ai topi non piacciono affatto gli odori diversi. Gli esempi includono menta piperita ed eucalipto . Gli oli essenziali in particolare , che sono concentrati e quindi hanno un odore più forte, sono percepiti come sgradevoli dai topi e possono essere utilizzati efficacemente anche contro i piccoli roditori nelle zone giorno.

    Il pepe di Caienna aiuta anche a combattere i topi. Per un effetto efficace, distribuire preferibilmente la spezia lungo le rotte dei parassiti.

    Allontana i topi: rendi la terrazza e le stanze interne prive di parassiti con dispositivi a ultrasuoni

    I dispositivi a ultrasuoni diffondono la propria frequenza , ma gli animali non percepiscono gli umani. Negli spazi esterni o nei soggiorni, in cantina o in soffitta, questi dispositivi sono ideali per allontanarsi. Con l'aiuto di questi dispositivi, i topi possono persino essere scacciati nelle partizioni. I proprietari di animali domestici dovrebbero evitare questo tipo di controllo nelle zone giorno o utilizzarlo solo per un breve periodo. Perché non solo i topi percepiscono questo suono, ma anche gli amati animali domestici.

    Respingi i topi - odore che fa fuggire i roditori

    I roditori hanno un buon senso dell'olfatto e sono molto sensibili agli odori. A loro non piace affatto l'odore acre dell'aceto e si danno subito da fare.

    Repellenti: prevenzione e controllo attivo senza prodotti chimici

    I repellenti sono agenti efficaci che respingono i topi a causa del loro odore e possono tenerli lontani a lungo termine con un uso regolare. Lo spray anti-topi Silberkraft contiene geraniolo. Il principio attivo ispirato alla natura ha un odore molto sgradevole per i topi, quindi preferiscono scegliere un ambiente di vita diverso. L'odore fiorito simile alla rosa, invece, è gradevole per l'uomo.

    Quali misure hanno un effetto preventivo contro i topi?

    Il modo migliore per tenere a bada i topi è negare loro ogni possibilità di entrare nell'edificio . Poiché i roditori non amati entrano principalmente attraverso le aperture della casa, è necessario riparare o osservare le seguenti cose:

    • Assicurati di riparare le lacune e i fori esistenti nella facciata.
    • Riparare danni a cavidotti, porte, tubi delle acque reflue e trombe delle scale.
    • Le finestre, specialmente quelle nel seminterrato, non devono essere lasciate aperte incustodite. Inoltre, le zanzariere in metallo collegate forniscono una protezione aggiuntiva.
    • Assicurati di conservare il cibo in scatole ermetiche.
    • Smaltisci i rifiuti regolarmente.
    • Conserva il compost il più lontano possibile dalla casa.
    • Le griglie di drenaggio devono essere adeguatamente fissate in modo che nessun topo possa entrare in casa attraverso di esse.

    Per altri post sul blog sui topi, fai clic qui.

    Fonti e ulteriori link

    Articolo precedente Perché le trappole adesive per topi sono vietate in Germania
    Articolo successivo topi in casa? Ecco un modo semplice per combatterli

    Danke für Deinen Besuch!

    Wir versuchen jeden Tag unsere Produkte nachhaltiger und besser für Dich zu machen. Mit jeder Bestellung pflanzen wir einen Baum und fast alle unsere Flaschen bestehen aus recyceltem Plastik. In unserem Shop findest du alle unsere Produkte. Klicke einfach auf den folgenden Button.
    Zum Silberkraft Shop