Salta il contenuto
Rosenstrauch im Garten

Riconosci gli acari dei ragni: suggerimenti e trucchi!

Ragnatele sulle piante, foglie screziate: l'identificazione del ragnetto rosso diventa facile

Ci sono molti parassiti delle piante. Quelli che all'inizio non vedi sono i più insidiosi. I ragnetti rossi sono uno dei parassiti più fastidiosi e molto comuni . Gli acari in generale non sono mai i benvenuti: alcune specie parassitano uccelli , cavalli o cani , altre piante e persino l'uomo può sviluppare allergie agli acari .

Cosa sono gli acari?

Gli acari appartengono al genere degli aracnidi , vivono solitamente diversi mesi e, se sono parassiti, hanno bisogno di un ospite per sopravvivere. Sono note circa 50.000 specie diverse di piccoli animali, che hanno una dimensione compresa tra 0,1 e un massimo di 0,7 millimetri , ma i ricercatori presumono che ci siano ancora più specie.
I ragnetti rossi spesso infestano le piante quando le temperature sono favorevoli, in quanto prediligono condizioni asciutte e calde. Appaiono quindi più frequentemente in autunno e in inverno.
Gli acari di ragno sono aracnidi e hanno otto zampe. Hanno dimensioni comprese tra 0,2 e 0,6 millimetri. Ogni specie di ragnetto rosso ha una propria colorazione , quindi alcune specie di ragnetto rosso possono essere rosse, mentre altre possono essere verdi o gialle.

Quando compaiono gli acari?

Gli acari amano le temperature secche e calde tra i 20 ei 25 °C . Se queste condizioni prevalgono in giardino, in serra o in soggiorno (questo è spesso il caso durante il periodo di riscaldamento), si moltiplicano enormemente. Ci vogliono solo 10 giorni dal momento in cui le uova vengono deposte al ragnetto adulto e sessualmente maturo.
A temperature più basse fino a un massimo di 15 °C, tuttavia, lo sviluppo richiede 40 giorni. Negli anni in cui esiste un ambiente ottimale per i ragnetti rossi, ogni anno possono svilupparsi circa nove generazioni di ragnetti rossi .

Quanti tipi di ragnetto rosso esistono?

I ricercatori sono convinti che esistano oltre 1.000 specie diverse di acari di ragno ( Tetranychidae ). Il ragnetto rosso comune è il più conosciuto perché presente in tutto il mondo e presenta una caratteristica colorazione rossa a fine estate alle nostre latitudini. Inoltre, ci sono alcune altre specie di acari di ragno che possono fare del male, specialmente in Germania.

Il ragnetto comune

Questa specie di acaro è anche conosciuta come ragnetto rosso o acaro del fagiolo . Provoca ingenti danni economici , soprattutto nelle serre, dove esiste un microclima ottimale . Non è schizzinoso nelle sue scelte alimentari e attacca cetrioli, fagioli, pomodori e piante di peperoncino, oltre a meli e peri.
Sfortunatamente, non si ferma alle piante ornamentali in giardino o sul balcone , con grande fastidio dei giardinieri (hobby).

ragnetto rosso degli alberi da frutto

Come l'acaro comune, l'acaro degli alberi da frutto è molto piccolo e difficilmente si vede ad occhio nudo. È di colore rosso e ha setole bianche distintive . Ama infestare meli e peri, ma non si ferma nemmeno a susini, viti e cespugli di ribes.

Acaro ragno orchidea

L'acaro del ragno orchidea misura solo 0,1 millimetri e non forma ragnatele . Pertanto, appartiene ai falsi acari del ragno. Ama (come suggerisce il nome) le piante di orchidee e le piante di limoni.

Non è possibile distinguere gli acari dal solo colore. A seconda della stagione, possono cambiare colore . Diverse piante ospiti sono anche responsabili di un cambiamento di colore. Le piante sopra menzionate sono anche solo una selezione delle piante ospiti preferite. Oltre 200 specie di piante sono infestate da acari.

Riconoscere gli acari del ragno - segni di un'infestazione

Individuare gli acari di ragno ad occhio nudo è quasi impossibile. Di solito sono così piccoli che li noti solo quando è già troppo tardi .
Poiché gli acari succhiano il succo delle foglie dalle cellule fogliari con il loro apparato boccale, le foglie perdono umidità. Le foglie gialle e marroni sono spesso il risultato qui. Anche le foglie cadute e appassite sul terreno indicano un'infestazione da parassiti. Qui, tuttavia, è necessario indagare su quale parassita si tratti.
Un primo indizio di ragnetti rossi, invece, sono caratteristici puntini bianchi sulla pagina superiore delle foglie . Questi si formano quando gli acari iniziano a succhiare la linfa delle piante.

Gli acari usano anche il loro apparato boccale per iniettare un veleno con la loro saliva , che può trasmettere virus alla pianta e portare a infezioni secondarie .

Il ragnetto comune ricopre anche foglie e germogli di sottili ragnatele che servono per la locomozione e sembrano ovatta tesa.

Sfortunatamente, spesso accade che all'inizio di un'infestazione non ci siano ragnatele. Solo un attento esame delle foglie può fornire informazioni su un'infestazione da acari.

Riconoscere gli acari dei ragni: ecco perché dovresti agire rapidamente

Gli acari di ragno indeboliscono la pianta a lungo andare. Succhiando la linfa della pianta dalle foglie, impediscono la fotosintesi e quindi l'assorbimento di energia della pianta.

Una volta che una pianta è infestata, gli acari possono diffondersi rapidamente ad altre piante e indebolirle. A loro volta, le piante indebolite sono meno in grado di proteggersi dai predatori e sono più suscettibili a batteri e virus . Nel peggiore dei casi, la pianta muore dopo qualche tempo.

  • Spray universale per insetti

    Prezzo originale €24,99
    Prezzo originale
    da €24,99
    €24,99
    Prezzo attuale €24,99
    500.0 ml | €49,98 / l

    ⏱Combatte insetti come formiche, pulci, zanzare, mosche, zecche 🛡️ Previene nuove infestazioni da insetti 🍋 Con geraniolo 🌿 SENZA permetrina 👪 Oltr...

    Visualizza tutti i dettagli
  • Riconosci i ragnetti rossi: quali piante attaccano?

    Poiché i ragnetti rossi infestano più di 200 diversi tipi di piante, qui possiamo fornire solo una selezione delle piante più colpite.

    cespugli di rose

    Sfortunatamente, gli acari del ragno sono un ospite comune sui cespugli di rose . Per lo più sono infestati dal comune acaro ragno. Le ragnatele sono facilmente individuabili tra le ramificazioni e anche la mutata colorazione delle foglie non lascia dubbi sull'ospite non invitato. Gli amanti delle rose devono prestare particolare attenzione se le loro preziose piante crescono in serra o in luoghi molto caldi e riparati. Anche i piccoli parassiti si sentono molto a loro agio lì.

    cetrioli

    I cetrioli sono un delizioso ortaggio estivo. Con il 97% di contenuto d'acqua, sono un modo gradito per rinfrescarsi quando si mangia, soprattutto nei mesi caldi. Sfortunatamente, non solo noi umani amiamo i cetrioli, ma anche gli acari. Poiché i cetrioli prosperano spesso nelle serre o nei letti coperti, esiste un clima ottimale per gli acari . Foglie screziate e ragnatele sui germogli indicano un'infestazione dei piccoli aracnidi.

    albero di mele

    Oltre alle verdure come i cetrioli, i ragnetti rossi attaccano anche la frutta come meli e peri . L' acaro degli alberi da frutto ama mettersi a proprio agio qui. Affinché l'intero raccolto non sia in pericolo, devi agire immediatamente se scopri degli acari nel melo. Le foglie dovrebbero quindi essere controllate regolarmente per piccole macchie bianche e ragnatele.

    Piante di pomodoro, piante di agrumi e peperoncino

    Le piante di pomodoro sono anche una delizia per gli acari . Anche qui si dovrebbero esaminare preventivamente le foglie e anche cercare le ragnatele nei germogli, in modo che la raccolta del pomodoro non sia in pericolo.
    Allo stesso modo, i proprietari di piante di agrumi e peperoncino dovrebbero tenere d'occhio i loro animali domestici.

    piante d'appartamento

    I ragnetti rossi non solo si scatenano all'aperto e in serra, ma possono anche diffondersi e causare danni all'interno delle nostre quattro mura. Soprattutto nella stagione fredda , quando mettiamo a svernare le piante del balcone del soggiorno, una popolazione di acari può davvero esplodere . La ragione di ciò sono le temperature calde e secche che prevalgono nei nostri appartamenti a causa dell'aria di riscaldamento. Soprattutto le azalee, le piante di ibisco, gli alberi della gomma e le palme da interno non sono al sicuro dagli acari.

    Fonti e link utili

    Articolo precedente Combatti i ragnetti rossi: 5 rimedi casalinghi contro i parassiti!
    Articolo successivo Combatti l'acaro rosso: i polli sono spesso colpiti!

    Danke für Deinen Besuch!

    Wir versuchen jeden Tag unsere Produkte nachhaltiger und besser für Dich zu machen. Mit jeder Bestellung pflanzen wir einen Baum und fast alle unsere Flaschen bestehen aus recyceltem Plastik. In unserem Shop findest du alle unsere Produkte. Klicke einfach auf den folgenden Button.
    Zum Silberkraft Shop